Nuovo video-spot no-profit 2019 by comotvfree

Nuovo video-spot no-profit 2019 by comotvfree –     Forse sì, forse no, che importa! Noi siamo qui, anche questo undicesimo anno di vita social community & web Communications, per lo stesso motivo di ieri, lo scambio di info e news tra noi, comunities, a cui comotvfree è aggregata come portale multimediale e blog! Se esistiamo dobbiamo molto a tanti collaboratori e collaboratrici che negli anni abbiamo avuto compagni di cammino! Naturalmente chi ci ha seguito in questi anni semplicemente con il tanto bistrattato “like”, che poi, scusate, ma è sempre libera espressione di un individuo consapevole e quindi va rispettato, poi, purtroppo, dobbiamo la nostra presenza in causa di tutti i processi di regressione che la società civile ha avuto in questo ultimo ventennio! Ahi noi! Comunque nel concludere, poche parole, noi ci siamo! staff-comotvfree  

2009 ad  2016/17, un archivio reale di fatti e percorsi della società civile italiana e non solo.

Un percorso comunque di storia, magari alternativa, comunque istruttiva e costruttiva, con tutte le sue contraddizioni, ma, anche le sue passioni, tra tutte la pura verità. Continue reading

GRETA e la speranza dell’innocenza!

GRETA e la speranza dell’innocenza! —————————- JL VIDEO (fonte:TED) —————————-   ——————————– Impostate i sottotitoli in italiano e buona visione! ———————————–

10 e più di anni di attività web!”comotvfree” ringrazia e…

10 e più di anni di attività web!”comotvfree” ringrazia e…vi strige la mano uno ad uno! Per un saluto di cuore da parte dei webmaster e webcreator che hanno fondato “comotvfree”! Un decennio di cambiamenti, belli e brutti, importanti e deteriori, insomma la società che si evolve o che si involve. Motivo della chiusura di comotvfree è: “Sto scherzando! Non si chiude! Era un post per attirare la vostra attenzione! Su cosa? Ma sulla natura! Ovvio! Sulla ecologia! Ovvio! Questo post vuole indicare le prossime linee guida del blog e di tutte le sue direzioni web, come social, video,blogs,siti global world, etc.. Naturalmente la svolta globale che sta prendendo  la cultura ecologista non è poca cosa! Parliamo di miliardi di giovani che si sono coalizzati in un unico messaggio! Da paura! Stupendo! La forza del web! Non aggiungo altro! Nessuna teoria! Nessun approfondimento! Ci viene naturale stare zitti, giusto queste … Continue reading

Maddalena Zotti Photography‎ Il pride sbarca a Como

Maddalena Zotti Photography‎ Il pride sbarca a Como https://www.facebook.com/maddalenaZotti83/ evento: Il pride sbarca a como Pubblico · Organizzato da Maddalena Zotti Photography  https://www.facebook.com/events/1987348481284030/ Dettagli evento: Maddalena Zotti Photography  “Si dice che se Maometto non va alla montagna, la montagna andrà da Maometto. Siamo nel mese del PRIDE , che come un onda di colori travolge diverse città italiane, tranne quella di Como. Mi sono domandata cosa poter fare per far si che anche la città in cui vivo respirasse quest’aria di colore? la risposta è stata : visto che sei una fotografa , porta attraverso il tuo modo di vedere il pride. Quindi ho deciso di portarlo a modo mio, attraverso la mia espressione di arte.”

Una fonte di calore geotermica chiamata “mantle plume” sotto l’antartico!

Da fonte Nasa: mantle plume “stralcio del post originale tradotto con google traduttore” “Un nuovo studio della NASA aggiunge la prova che una fonte di calore geotermica chiamata mantle plume si trova in profondità sotto la terra di Marie Byrd dell’Antartide, spiegando parte dello scioglimento che crea laghi e fiumi sotto la calotta glaciale. Sebbene la fonte di calore non rappresenti una nuova o crescente minaccia per la calotta glaciale dell’Antartide occidentale, potrebbe aiutare a spiegare perché la calotta di ghiaccio è crollata rapidamente in un’era precedente di rapidi cambiamenti climatici, e perché oggi è così instabile. La stabilità di una calotta glaciale è strettamente correlata alla quantità di acqua che la lubrifica dal basso, consentendo ai ghiacciai di scivolare più facilmente. Comprendere le fonti e il futuro del meltwater sotto l’Antartide occidentale è importante per stimare la velocità con cui il ghiaccio potrebbe essere perso nell’oceano in futuro. Il substrato roccioso … Continue reading

L’aria calda ha contribuito a rendere 2017 il foro dell’ozono più piccolo dal 1988

L’aria calda ha contribuito a rendere 2017 il foro dell’ozono più piccolo dal 1988 Le misurazioni dai satelliti quest’anno hanno mostrato il foro nello strato di ozono della Terra che si forma sopra l’Antartide ogni settembre è stato il più piccolo osservato dal 1988, hanno annunciato i scienziati della NASA e NOAA. Il buco dell’ozono di quest’anno era simile in zona al buco nel 1988, circa un milione di chilometri più piccolo di quello del 2016. Anche se gli scienziati prevedono che il foro dell’ozono continuerà a ridursi, il foro di ozono più piccolo di quest’anno ha più a che fare con le condizioni climatiche rispetto all’intervento umano. Credits: NASA’s Goddard Space Flight Center/Kathryn Mersmann Scientific Visualization Studio fonte link: https://www.nasa.gov/feature/goddard/2017/warm-air-helped-make-2017-ozone-hole-smallest-since-1988  

Uragano “IRMA” da paura! Vento a 300 km/h!

Uragano “IRMA” da paura! Vento a 300 km/h! Il video è tratto da una live webcam, le immagini sono abbastanza sufficienti, ma più che altro il fragrore e la velocità del vento che mette paura! Immaginiamo le persone che si sono trovati di fronte ad un tale cataclisma! Il cambiamento climatico è la causa!! Che lo si sappia!

WIKICTVFREE – pagina modificabile dalla comunity “for news & comunications”

Salve a tutti! Questa pagina che abbiamo voluto chiamare “wikictvfree”, altro non è, come avrete già notato, che un documento pubblico di google drive, messo a disposizione per tutti voi in modo che possiate, se lo desiderate, interagire con il nostro/vostro sito “comotvfree”! Per potere pubblicare una vostra notizia/idea/o/e pensiero, non dovete fare altro che: copiare prima di scrivere la testata-titolo in alto, cioè: COPIA LINK SULLA BARRA DI NAVIGAZIONE  PER MODIFICARE  (se non ti si apre già l’editor!) COPIA L’IMMAGINE ED INCOLLALA PRIMA DEL TUO INTERVENTO O NOTIZIA! semplicemente selezionando il contenuto con il mouse e cliccando poi contemporaneamente i tasti “Ctrl+C” ed incollare il tutto all’inizio del documento “…se fosse…” cliccando i tasti “ Ctrl+V” sempre contemporaneamente. Adesso, subito al di sotto della testata che avete incollato, potrete scrivere ed incollare immagini e links di vostra scelta! Vi suggeriamo, per quanto riguarda le immagini, per poterle incollare in … Continue reading

USA:L’Inondazione di Costa, causato dal riscaldamento globale, è già cominciata!

Si ipotizzava tra qualche centinaio di anni, forse anche 50, ma purtroppo i dati climatici recenti ci danno questa bruttissima notizia: L’innalzamento dei mari sta accelerando, le precipitazioni in USA, dal 1950 ad oggi sono aumentate enormemente e sembra un dato in via di crescita esponenziale! Nessun allarmismo catastrofico, una semplice presa d’atto degli scienziati: “I danni del cambiamento climatico globale non sono più teorie, dicono gli scienziati, mettendo in allarme le strutture pubbliche USA nel prevenire almeno i danni nelle zone colpite via, via”! Cinquecento miglia lungo la costa atlantica, l’unica strada per Tybee Island, GA., Sta scomparendo sotto il mare più volte l’anno, tagliando la città fuori dal continente. E altri 500 miglia, a Fort Lauderdale, in Florida, aumento delle inondazioni di marea sta costringendo la città a spendere milioni di fissaggio strade maltrattate e fognature -. E, a volte, per l’invio di autospurghi giganti per aspirare acqua … Continue reading