Una fonte di calore geotermica chiamata “mantle plume” sotto l’antartico!

Da fonte Nasa: mantle plume “stralcio del post originale tradotto con google traduttore” “Un nuovo studio della NASA aggiunge la prova che una fonte di calore geotermica chiamata mantle plume si trova in profondità sotto la terra di Marie Byrd dell’Antartide, spiegando parte dello scioglimento che crea laghi e fiumi sotto la calotta glaciale. Sebbene la fonte di calore non rappresenti una nuova o crescente minaccia per la calotta glaciale dell’Antartide occidentale, potrebbe aiutare a spiegare perché la calotta di ghiaccio è crollata rapidamente in un’era precedente di rapidi cambiamenti climatici, e perché oggi è così instabile. La stabilità di una calotta glaciale è strettamente correlata alla quantità di acqua che la lubrifica dal basso, consentendo ai ghiacciai di scivolare più facilmente. Comprendere le fonti e il futuro del meltwater sotto l’Antartide occidentale è importante per stimare la velocità con cui il ghiaccio potrebbe essere perso nell’oceano in futuro. Il substrato roccioso … Continue reading