Non sento, non parlo, non vedo?

Oggi, in Italia, di che si parla? Ma delle unioni civili e delle adozioni civili, naturalmente! Ma anche di sport, il calcio per la precisione! Tutti i media, giornali cartacei e digitali compresi, non fanno altro che riempire le pagine, i programmi di questo e soltanto di questo! Gli italiani devono concentrarsi su questo e soltanto su questo! Expo? Ilva? Terra dei fuochi? Morti sul lavoro? Disoccupazione giovanile? Sanità? Scuola? Mafia? Assolutamente no! Bisogna che gli italiani non pensino! Per gli interessi di chi? Di cosa? E del clima e dei cambiamenti climatici? E delle ultime scoperte dello spazio? No! Gli italiani devono pensare solo a ciò che gli viene presentato in tv e nei giornali di stato e limitrofi! Tutto questo per continuare l’azione soporifera mentale che sta portando alla totale alienazione delle classi sociali tra loro ed all’interno di loro! Si parla anche di terrorismo, cosa giusta, si … Continue reading