In Francia pugno duro contro manifestanti!

Sono parecchie settimane,tra poco mesi, che in Francia si scende in piazza contro il fiscal compact, il jobs act, contro, insomma, la politica di austerità, perpetrata per i decenni avvenire, dal governo europeo, come d’accordo tra i singoli governi nazionali, tra cui naturalmente anche l’Italia. Il popolo francese, sceso in piazza anche oggi, non smetterà la propria lotta fino a quando il  governo non farà un passo indietro! Ma questo non sembra accadere! E’ di oggi la notizia dai socials del grave disturbo svolto dalle forze dell’ordine francese contro i manifestanti,  al fine di dividerli in gruppi, lanciando granate di lacrimogeni che, purtroppo, hanno ferito, sembra gravemente, due manifestanti! Si respira aria pesante in Francia , oggi, non solo per i gravi atti di terrorismo, ma anche per il grave atteggiamento rigido e fermo che il governo francese ha deciso di assumere nei confronti delle masse di manifestanti ed oppositori … Continue reading

A QUALCUNO PIACEREBBE: C’ERA UNA VOLTA IL M5S?

ECLISSE M5S? Forse ci si sbaglierà, sicuramente è così! Ma i gufi, i bramosi della malasorte, i collusi, gli oscurantisti, i pdellini ed i pdmenoellini, che ormai sono unica cosa, stanno facendo di tutto per far credere cio’! Questa è la politica, schifosa politica, che invece di ascoltare le ragioni, segue semplicemente i propri interessi di parte o di lobby! Certo è che questa è una buona occasione per tirare gente nella propria aria politica! Fa gola a molti, a tanti la PSEUDO CRISI DEL M5S, tanti che hanno già le mani in pasta nell’ expo2015, nella tav, negli f35 e chissà in quanti altri affari poco chiari ed ad odor di mafia! Certo è che questo movimento ne ha scoperchiate di pentole, ne ha fatte di denuncie, ed il popolo a cui esso si rivolge è stato sempre pronto a sostenerlo virtualmente e fisicamente, vedi tutte le manifestazioni del … Continue reading