TUTTI I TAGS & CATEGORIE DI COMOTVFREE

TUTTI I TAGS  & CATEGORIE DI COMOTVFREE SEMPLICE, I TASTI COLORATI SOPRA IL TITOLO DEL POST SONO LE CATEGORIE E SE CI CLICCATE SOPRA SI APRIRÀ’ LA PAGINA CON I RELATIVI POST DELLA CATEGORIA SCELTA E SOTTO, IL TITOLO DEL POST POTETE LEGGERE TUTTI I TAGS E SE CI CLICCATE SU  SI APRIRÀ  UNA PAGINA CON I POST RELATIVI AL TAG SCELTO! UTILE NO?  

Nuovo video-spot no-profit 2019 by comotvfree

Nuovo video-spot no-profit 2019 by comotvfree –     Forse sì, forse no, che importa! Noi siamo qui, anche questo undicesimo anno di vita social community & web Communications, per lo stesso motivo di ieri, lo scambio di info e news tra noi, comunities, a cui comotvfree è aggregata come portale multimediale e blog! Se esistiamo dobbiamo molto a tanti collaboratori e collaboratrici che negli anni abbiamo avuto compagni di cammino! Naturalmente chi ci ha seguito in questi anni semplicemente con il tanto bistrattato “like”, che poi, scusate, ma è sempre libera espressione di un individuo consapevole e quindi va rispettato, poi, purtroppo, dobbiamo la nostra presenza in causa di tutti i processi di regressione che la società civile ha avuto in questo ultimo ventennio! Ahi noi! Comunque nel concludere, poche parole, noi ci siamo! staff-comotvfree  

Islanda: “Istruzioni di come cambiare in 3 anni il welfare di uno stato”!

Islanda: “Istruzioni di come cambiare in 3 anni il welfare di uno stato”! Un piccolo paese, una bellisima isola di appena 323.000 abitanti! In 3 anni, cioè dal 2008 al 2011 hanno ribaltato le sorti del proprio paese! Ma come avranno fatto? Ci si chiede! Senza tanti sconvolgimenti di tranquillità sociale, una rivoluzione gandhiana e quindi strategica, anzi senza il quindi, per scelta! Ecco come hanno fatto, lo spiega bene l’ispiratore di questa strategia sociale e collettiva che ha coinvolto quasi tutta se non tutta, la popolazione islandese!             ————————————————————————————- Il video   “fonte wikipedia” (estratto…:)Nel 2011 il PIL ha ricominciato a crescere ed il tasso di disoccupazione a scendere. Il deficit pubblico, che era stato ben oltre il 10% nel 2009 e 2010, nel 2012 è sceso al 3,4%; il rapporto fra debito e PIL è sceso dal 101% del 2011 al 97% del … Continue reading

Trattativa Stato-mafia, 1° appello Mannino v/s Di Matteo

Ieri, 4 novembre 2015 si è assistiti alla dichiarazione di primo appello a favore dell’ex ministro Mannino, imputato nel caso più generale della trattativa Stato-mafia. Le sue prime parole, quelle dell’ex politico Mannino, ancora oggi imputato,sono state rivolte al giudice che ha emesso la sentenza, ringraziandolo, ed ad un attacco per niente celato al magistrato che, secondo lui, lo persegue, cioè Di Matteo. Ingroia, viene subito in difesa del caso, del magistrato esprimendo con molta calma che non è una assoluzione al caso, ma soltanto che il fatto non è stato commesso da Mannino, ma comunque è stato commesso, e siamo solo al primo appello… Qui sotto una lettura audio di uno stralcio dell’intervento di Ingroia da fonte: http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/ Qui l’esternazione di Mannino fonte youtube:

IL NUOVO MEDITERRANEO E IL FRENO DEI POTENTI.

lA IMMAGINE GIF O SLIDE, È STATA REALIZZATA PER ESSERE CONDIVISA! Le motivazioni di questo post, oggi più di ieri, sono più forti in quanto con l’applicazione del primo decreto su fiducia del governo di larghe intese, si  prevedono tante soluzioni, ma di risorse non è che c’è ne siano tante! Sulla sicurezza sul lavoro, per esempio, hanno pensato bene, però, in senso critico lo diciamo, e per farvi una idea vi invitiamo a leggere l’articolo di un RLS di Firenze MARCO BAZZONI. Sembra che siano in attesa di qualcosa? Magari la sentenza riguardo uno dei leader della coalizione di governo? Mentre tutto evolve velocemente, quasi a travolgere, chi deve “FARE”, non fa,sia chi governa, sia chi all’opposizione invece dovrebbe gridare allarme! Il mediterraneo sta cambiando, il sud del mediterraneo è il motore di questo cambiamento! Mentre le giovani menti dei popoli del sud mediterraneo scendono in piazza, innegiando al … Continue reading

FRIGO VUOTO!E se fosse?

Come ogni giorno, apri il frigo ed ecco lo spettacolo! Meraviglia delle meraviglie! E’ vuoto! Da mesi,forse anni, questa è la realtà, oggi più che mai! Il frigo vuoto letteralmente e pensi, immagini, forse nel freezer, no, neanche lì! Il frigo è proprio vuoto! Cosa ormai consueta a molti, troppi per una società civile che si arroga il grado di “evoluta”! La fame comincia ad imperversare tra le strade delle opulente società civilizzate,industrializzate,cementificate,accessoriate. Sempre più vagabondi, individui abbandonati al loro destino, si vedono in giro, e spesso noi anche tra loro che siamo sempre noi. Tu lavori, paghi l’affitto, la luce, il telefono, la benzina, le sigarette, e tante altre cose se riesci ad arrivare a fine mese però, intanto la societa civile evoluta ti tartassa con bollette esattoriali, richieste di riscossione, multe che non sai neanche dove e perchè! E dopo la beffa anche il torto di vederti diminuire … Continue reading

Due parole con Salvatore Borsellino,su Grasso e Ingroia.

immagine e link fonte wikipedia  Salvatore Borsellino,fratello di Paolo Borsellino Il caso ha voluto che,questa mattina presto mentre uscivo dall’aereoporto di Malpensa, sul marciapiede esterno delle partenze, vedo da lontano arrivare un uomo distinto,  un viso a me familiare, ma chi è? Mi passa accanto, lo guardo ed un passo dopo mi giro e lo chiamo: Sig. Borsellino! Che piacere poter stringerle la mano, capisco che magari ha fretta, ma mi permette di farle due domande? Il sig. Salvatore Borsellino annuì senza tentennamenti.Sa, sono anni che, la vedo sempre in prima fila, negli eventi contro la mafia, sempre a lottare per la nostra cultura antimafiosa, mi spiega cosa  è successo nel suo rapporto con Grasso, dato che in rete si leggono e si vedono gli ultimi non piacevoli giudizi nei suoi confronti da parte del neo presidente del senato Grasso. La sua risposta non in parole, ma in contenuti è … Continue reading