I primi 20 anni del terzo millennio!(eventi Nasa)

I primi 20 anni del terzo millennio! (eventi Nasa) Fonte wikipedia e siti vari. 2 novembre 2000 – Expedition 1 – Primo equipaggio residente nella Stazione Spaziale Internazionale – Russia – USA 12 febbraio 2001 – NEAR Shoemaker – Primo atterraggio morbido su un asteroide (433 Eros) – USA (NASA) 28 aprile 2001 – Sojuz TM-32 – Primo Turista spaziale (Dennis Tito) – Russia – USA 15 ottobre 2003 – Shenzhou 5 – Terza nazione a realizzare un volo spaziale con equipaggio umano – Cina 4 gennaio 2004 – Spirit rover – Prima esplorazione robotica libera della superficie di Marte – USA (NASA) 25 gennaio 2004 – Opportunity rover – Esplorazione robotica libera della superficie di Marte – USA (NASA) 21 giugno 2004 – SpaceShipOne 15P – Primo volo spaziale umano organizzato da privati/veicolo spaziale suborbitale – USA (MAV) 1º luglio 2004 – Sonda Cassini-Huygens – Primo volo orbitale attorno … Continue reading

TUTTI I TAGS & CATEGORIE DI COMOTVFREE

TUTTI I TAGS  & CATEGORIE DI COMOTVFREE SEMPLICE, I TASTI COLORATI SOPRA IL TITOLO DEL POST SONO LE CATEGORIE E SE CI CLICCATE SOPRA SI APRIRÀ’ LA PAGINA CON I RELATIVI POST DELLA CATEGORIA SCELTA E SOTTO, IL TITOLO DEL POST POTETE LEGGERE TUTTI I TAGS E SE CI CLICCATE SU  SI APRIRÀ  UNA PAGINA CON I POST RELATIVI AL TAG SCELTO! UTILE NO?  

Nuovo video-spot no-profit 2019 by comotvfree

Nuovo video-spot no-profit 2019 by comotvfree –     Forse sì, forse no, che importa! Noi siamo qui, anche questo undicesimo anno di vita social community & web Communications, per lo stesso motivo di ieri, lo scambio di info e news tra noi, comunities, a cui comotvfree è aggregata come portale multimediale e blog! Se esistiamo dobbiamo molto a tanti collaboratori e collaboratrici che negli anni abbiamo avuto compagni di cammino! Naturalmente chi ci ha seguito in questi anni semplicemente con il tanto bistrattato “like”, che poi, scusate, ma è sempre libera espressione di un individuo consapevole e quindi va rispettato, poi, purtroppo, dobbiamo la nostra presenza in causa di tutti i processi di regressione che la società civile ha avuto in questo ultimo ventennio! Ahi noi! Comunque nel concludere, poche parole, noi ci siamo! staff-comotvfree  

Nuvole su Marte (gif)

Il rover Curiosity Mars della NASA ha fotografato queste nuvole vaganti il ​​12 maggio 2019, il giorno 2405, o sol, della missione, usando le sue telecamere di navigazione in bianco e nero

Curiosity Mars della NASA ha fotografato queste nuvole vaganti il ​​12 maggio 2019, il giorno 2405, o sol, della missione, usando le sue telecamere di navigazione in bianco e nero –“Sono probabilmente nuvole di ghiaccio d’acqua a circa 19 miglia (31 chilometri) sopra la superficie. Sono anche nuvole “nottilucenti”, il che significa che sono così alte da essere ancora illuminate dal Sole, anche quando è notte sulla superficie di Marte. Gli scienziati possono osservare quando la luce lascia le nuvole e utilizzare queste informazioni per dedurre la loro altitudine. Ulteriori informazioni su Curiosity sono disponibili online all’indirizzo: http://www.nasa.gov/msl e http://mars.jpl.nasa.gov/msl/ .”  

Andremo sulla Luna, per restare, entro il 2024. Ed ecco come.

https://www.nasa.gov/specials/moon2mars/

—————— Andremo sulla Luna, per restare, entro il 2024. Ed ecco come. “Il presidente Donald Trump ha chiesto alla NASA di accelerare i nostri piani di tornare sulla Luna e di sbarcare di nuovo gli umani in superficie entro il 2024. Andremo con nuove tecnologie e sistemi innovativi per esplorare più luoghi sulla superficie di quanto si pensasse fosse possibile. Questa volta, quando andremo sulla Luna, resteremo. E poi useremo quello che apprenderemo sulla Luna per fare il prossimo salto gigante – mandare gli astronauti su Marte “ -Amministratore NASA Jim Bridenstine ———————– ——————- https://images.nasa.gov/      

Nasa-missione-juno:”cambiamenti nel campo magnetico di Giove:”

Nasa-missione-juno:”cambiamenti nel campo magnetico di Giove:” La missione Juno della NASA a Giove ha fatto la prima scoperta definitiva oltre il nostro mondo di un campo magnetico interno che cambia nel tempo, un fenomeno chiamato variazione secolare. Juno ha determinato che la variazione secolare del gigante gassoso è probabilmente guidata dai venti atmosferici profondi del pianeta. “La scoperta aiuterà gli scienziati a comprendere ulteriormente la struttura interna di Giove – tra cui dinamica atmosferica – così come i cambiamenti nel campo magnetico della Terra.” —————————  

Black Hole

Black Hole Ipotizzato come paradosso 100 anni fa, oggi, grazie al genio anche di alcuni italiani, il buco nero ha la sua immagine reale, una fotografia, che è il prodotto di un immane lavoro lunghissimo! Grazie davvero per questo passo gigantesco che avete fatto compiere alla conoscenza umana! Il “Black Hole” è svelato! immagine fonte:“NASA”  da fonte ufficiale “NASA” (Un buco nero è un oggetto estremamente denso da cui nessuna luce può sfuggire. Tutto ciò che rientra nell’orizzonte degli eventi di un buco nero, il suo punto di non ritorno, sarà consumato, per non riemergere mai, a causa della gravità inimmaginabile del buco nero. Per sua stessa natura, un buco nero non può essere visto, ma il disco caldo di materiale che lo circonda brilla luminoso. Contro uno sfondo luminoso, come questo disco, un buco nero sembra gettare un’ombra.    La splendida nuova immagine mostra l’ombra del buco nero supermassiccio nel centro di Messier … Continue reading