Puro metallo fuso:”L’ ADDIO” di Cosimo Azzaro grunge dark high metal!

 ———————————— E’ giusto ascoltarlo prima di leggere queste 2 righe di approfondimento!   Bene! Vi è piaciuto? A me tanto! Avevo dimenticato quanto intenso fu quel live, su l’allora comotvfree web tv, come pelle strappata via con forza, venne fuori questo pezzo,”L’ADDIO”, originario  scritto da Cosimo Azzaro e qui reinterpretato dal duo AZ&AT cioè Cosimo Azzaro & atcusugs (Maurizio Stabile). Bisogna unire i sensi  per percepire una interpretazione di un decennio fa dei stato d’animo di abbandono persistente di allora, che poi si accompagna in modo attuale alla rappresentazione di quello che poi è decadenza postindustriale! Calmatevi! Non inveite , pace frate’, pace!  

Maddalena Zotti Photography‎ Il pride sbarca a Como

Maddalena Zotti Photography‎ Il pride sbarca a Como https://www.facebook.com/maddalenaZotti83/ evento: Il pride sbarca a como Pubblico · Organizzato da Maddalena Zotti Photography  https://www.facebook.com/events/1987348481284030/ Dettagli evento: Maddalena Zotti Photography  “Si dice che se Maometto non va alla montagna, la montagna andrà da Maometto. Siamo nel mese del PRIDE , che come un onda di colori travolge diverse città italiane, tranne quella di Como. Mi sono domandata cosa poter fare per far si che anche la città in cui vivo respirasse quest’aria di colore? la risposta è stata : visto che sei una fotografa , porta attraverso il tuo modo di vedere il pride. Quindi ho deciso di portarlo a modo mio, attraverso la mia espressione di arte.”

Emily:”La giarrettiera” “2° video clip di “Giungla”! New song!

Emily:”La giarrettiera” “2° video clip di “Giungla”! Per chi comincia a conoscerla dall’ultimo album che ha realizzato, Emily riserva sempre un accurata dedizione alla musica, corposa, in questo caso soffice e piena allo stesso tempo,  la sua voce gioca con le note, salendo e scendendo di toni e semitoni, incuriosendo sempre di più l’ascoltatore, cioè noi! Si sente il jazz, si sente il soul, si sente il blues, si sente la buona musica che ti accarezza l’udito e poi  il cuore!   Il video è molto genuino, come l’artista è nella realtà, così la ritrovi nell’espressione della sua arte! Ascoltate con calma, seduti e rilassatevi, al resto ci pensa Emily con la sua voce e la sua musica! ——- Qui il secondo video clip di “Giungla”-“La giarrettiera”-: ——————————– Per approfondimenti sull’album “Giungla” qui il link! …………….

Scopri la “Giungla” di Emily -new songs&sounds-

Dal suo canale youtube: Emily nasce a Milano il 3 gennaio del 1988. E’ la parte creativa, immaginaria e un po’ folle che è rimasta con il tempo. Emily vuole raccontare attraverso la musica quello che le sta intorno,quello che immagina, quello che vive. Inizia a scrivere fin da piccola e frequenta una scuola a indirizzo musicale dove conosce meglio il mondo della musica. Ha studiato canto al c.p.m e alla n.a.m di Milano e sopratutto si circonda di amici musicisti con cui creare nuovi accompagnamenti per i suoi racconti. Il 19 giugno 2018 è stato pubblicato finalmente “Giungla”, la creatura di Enily, dove troveremo oltre al brano che da il titolo al l”album, nuove songs da conoscere, ascoltare ed  di cui non si potrà fare almeno di farle proprie e che ci accompagneranno nella nostra vita quotidiana, rendendocela più ricca di emozioni e calore umano, ma anche di stimolo … Continue reading

EMILY GIUNGLA! New video!Scopri!In crescendo!New age,new sound,conteporany sound

EMILY GIUNGLA! New video!Scopri!In crescendo!New age,new sound,conteporany sound Anna Emily Pubblicato il 8 dic 2017  testo e melodia:Emily arrangiamenti:Paolo Faldi (overdrive studio) video:Corrado pezzella(nomad production) ————- Atteso! Desiderato! Arrivato! Il nuovo clip video on youtube di Emily. Come promesso dall’autrice, ecco la novità artistica di Emily che ci sorprende e ci spiazza come ad  ogni  sua pubblicazione! Rinnova lo stile, ma coerente con la propria identità artistica sempre in crescita, ottimizzata la grafica video nella rappresentazione ad istantanee in movimento del esterno,  in simbiosi con il sound e la voce bellissima ed emozionante di Emily Da scoprire, conoscere e tenere con se! ——————————– ——————————– ——————————

“Dolore anormale” by Emily, nuova song rivelatrice!

Dalla pagina di FB di Emily! ok! ci siamo! Vi presento il mio ultimo lavoro autoprodotto. DOLORE ANORMALE, perchè tutto può nascere anche quando c’è una fine… questi sono i due link ufficiali per l’ascolto: https://play.spotify.com/album/2c59LZZ4v3sYHTXjxW4IQA https://itunes.apple.com/it/album/dolore-anormale-single/id1185948617?app=itunes&ign-mpt=uo%3D4 “Emily” è tornata! Come aveva promesso! Ecco la nuova song da ascoltare tutta d’un fiato, come un buon bicchiere di vino rosso, pastoso, ricco di aromi! Dolore anormale, nel suo testo, sembra, un discorso mancato e mai fatto, verso la persona che hai amato, idealizzato, ma incomprensibilmente, mai conosciuto davvero, come, d’altronde, la società di oggi, ci ha ridotti un pò tutti! Apatici, incuranti dei malesseri altrui, del rapporto con l’altra persona, che dichiari di amare,ma che in fin dei conti, magari, anche se incosapevolmente, stai soltanto usando! E poi, un grido, quel grido che non arriva mai in tempo, per poter capire, un blues che suoniamo per noi stessi, per l’incapacità di … Continue reading

Hubble news – universo colorato – fonte nasa

Luniverso a colori (infrsarossi) ripreso da hubble! La NASA / ESA Hubble Space Telescope ha rivisitato uno delle sue più celebri e popolari immagini: Pilastri della Nebulosa della Creazione. Questa volta Hubble non ha una sola immagine per noi, ma due: così come la nuova immagine luce visibile il telescopio utilizzato luce infrarossa per produrre una seconda immagine mozzafiato della regione. Tra di loro queste immagini mostrano le colonne in modo più dettagliato rispetto al passato. In questo Hubblecast esploriamo i diversi modi in cui Hubble e altri telescopi, hanno catturato questo oggetto iconico. Qui sotto un clip capture di alcune immagini la cui fonte originale è la seguente:                                       http://www.spacetelescope.org/videos/heic1501a/ ecco il clip multimediale nostro, ma andate alla fonte ufficiale per approfondire!