PEPPINO IMPASTATO:Sai contare? Cento passi per liberarci dalle mafie!

Il 9 maggio 1978 Peppino Impastato viene messo a tacere dal boss di turno Tano Badalamenti, in un paesino della Sicilia, a pochi noto, ma che da quel fatidico giorno diverrà terra di pellegrinaggio laico di flotte di giovani agli anni a venire! Una marcia che tutt’oggi continua, imperterrita, indomabile, arrabiata ed assetata di giustizia, giovani di ieri e di oggi, si ritrovano in questo cammino, cento passi che attraversa tutta l’Italia! Peppino ormai non è più una vittima della mafia o meglio dire mafie, Peppino adesso è una idea, un valore aggiunto alla cultura ed alla memoria storica di questo paese malridotto che è l’Italia! Le mafie che ci governano, dalle tangenti dell’expo 2015, alla TAV, dagli F35 ai MUOS, dal bunga-bunga alla compera dei deputati, dalle cooperative nere e rosse, dagli affiliati alla p2 e p3 e px, dall’inciucio dx e sx che poi ormai è la stessa … Continue reading

Torino,1° maggio 2014 il massacro del popolo sovrano!

VIDEO Pubblicato in data 01/mag/2014 www.ilfattoquotidiano.it di Stefano Bertolino e Cosimo Caridi  Trovano sempre un modo per bloccare la vera protesta popolare, con l’ausilio dei masmedia vogliono far passare della gente comune per terroristi, insurrenzionalisti, tipi pericolosi! Ma la verità è ben altra! E’ risaputo che a Torino ed in Piemonte ed anche in altre parti d’Italia le forze dell’ ordine  hanno il compito, su ordini superiori, di usare la forza, i manganelli, le cariche, i fumogeni, i fermi, in maniera più elevata che in altre circostanze! Questo lo sa il PD, l’ex PDL, il NCD, e loro eseguono gli ordini e le strategie che dall’alto gli sono impartite! Parlare di repressione popolare simile se non uguale a cio’ che già è accaduto in Grecia non è menzogniera o esagerata ma bensi’ lo stato di fatto! Stanno cercando di far tacere i no tav in tutti i modi, i centri sociali … Continue reading