USA:L’Inondazione di Costa, causato dal riscaldamento globale, è già cominciata!

Schermata del 2016-09-05 19-26-56
immagine fonte : www.nytimes.com

Si ipotizzava tra qualche centinaio di anni, forse anche 50, ma purtroppo i dati climatici recenti ci danno questa bruttissima notizia:

L’innalzamento dei mari sta accelerando, le precipitazioni in USA, dal 1950 ad oggi sono aumentate enormemente e sembra un dato in via di crescita esponenziale!

Nessun allarmismo catastrofico, una semplice presa d’atto degli scienziati: “I danni del cambiamento climatico globale non sono più teorie, dicono gli scienziati, mettendo in allarme le strutture pubbliche USA nel prevenire almeno i danni nelle zone colpite via, via”!

Cinquecento miglia lungo la costa atlantica, l’unica strada per Tybee Island, GA., Sta scomparendo sotto il mare più volte l’anno, tagliando la città fuori dal continente.

E altri 500 miglia, a Fort Lauderdale, in Florida, aumento delle inondazioni di marea sta costringendo la città a spendere milioni di fissaggio strade maltrattate e fognature -. E, a volte, per l’invio di autospurghi giganti per aspirare acqua di mare dalle strade.

Per decenni, il riscaldamento globale creato da emissioni umane ha causato lo sciogliersi dei ghiacciai,riversando l’acqua nell’oceano, gli scienziati hanno avvertito che l’accelerazione del l’aumento del livello  del mare avrebbe alla fine colpito pericolosamente la costa degli Stati Uniti ‘.

Ora, questi avvertimenti non sono più teoriche: L’inondazione della costa è cominciata! Il mare si insinua fino al punto che una alta marea e un vento vivace sono tutto quello che serve per far riversare acqua in strade e case.

Qui sotto i dati allarmanti della crescita delle precipitazioni in USA! Clicca sulla immagine:

link: http://www.nytimes.com/interactive/2016/09/04/science/global-warming-increases-nuisance-flooding.html

 

Schermata del 2016-09-05 19-21-53