Asteroid 1998 OR2 non rappresenta una minaccia per il nostro pianeta, ma possiamo ancora imparare molto studiandolo. Non perdere uno speciale episodio di Difesa planetaria della NASA Science Live lunedì 27 aprile alle 15:00.

Asteroid 1998 OR2 non rappresenta una minaccia per il nostro pianeta


Asteroid 1998 OR2 non rappresenta una minaccia per il nostro pianeta

(52768) 1998 OR 2 : “L’orbita dell’asteroide è potenzialmente pericolosa solo nella scala temporale di centinaia se non migliaia di anni.”


da fonte wikipedia:
“Il 29 aprile 2020 alle 09:56 UTC l’asteroide passerà in sicurezza 0,042 UA (6,3 milioni di km ; 16 LD ) dalla Terra. [1] Con osservazioni recenti come aprile 2020 e un arco di osservazione di 32 anni, la distanza di avvicinamento del 2020 è nota con una precisione di circa ± 11 km. [9] (Per confronto, Venere sarà a 0,29 UA (43 milioni di km ; 110 LD ) dalla Terra il 3 giugno 2020.)
Con una magnitudine assoluta di circa 15,8, [2] 1998 OR 2 è uno degli asteroidi potenzialmente più luminosi e presumibilmente più grandi conosciuti (vedi elenco PHA ) . [8] Attualmente ha una distanza di intersezione orbitale minima della Terra di 0,0154 UA (2.300.000 km), che si traduce in 6.0 distanze lunari (LD). [1] Il 16 aprile 2079, questo asteroide farà un incontro vicino alla Terra a una distanza di sicurezza di 0,0118 UA (4,59 LD) e passerà la Luna a 0,0092 UA (3,6 LD). [1] L’orbita dell’asteroide è potenzialmente pericolosa solo nella scala temporale di centinaia se non di migliaia di anni.”

Immagine radar del 1998 O 2 presa dall’Osservatorio di Arecibo il 18 aprile 2020 Discovery  [1] [2] Scoperto da NEAT Sito di scoperta Haleakala Obs. Data di scoperta 24 luglio 1998

https://www.youtube.com/watch?v=eiS8EPOL488