OMEOSTASI-EQUILIBRIO MICRO E MACRO E LE NUOVA VISIONE DELL’ESISTENTE!

Bisogna partire dal’ascoltarsi! Si intende dire, se stessi! Ascoltare se stesso è cosa naturale, appartiene alla natura vivente ascoltarsi! Ogni singolo atomo del nostro corpo non fa altro che ciò che gli viene ordinato dal corpo stesso! In biochimica tale processo viene chiarito inserendolo,cioè il compito che ogni minuscola parte sub molecolare appartenente al corpo esegue ed il perchè, in un processo ancora più grande chiamato: OMEOSTASI.
Ci aiuteremo a capire in modo più chiaro visionando questo video didattico tratto da raiscuola :

clicca sulla immagine per il video!

“L`audiovisivo mostra come le cellule e gli organismi più complessi reagiscono al disequilibrio del mondo fisico che li circonda.”

Se avete visionato il video, allora possiamo continuare le curiose discussioni che se ne possono trarre!
Qui sotto riportiamo alcuni punti da cui si possa partire,si accettano consigli, proposte ed interventi anche contraddittori, al fine di elevare la discussione ad una più ampia che è il comprendere tutto l’esistente!
Ecco i punti:
– L’equilibrio micro e macro della materia esistente (-fisica quantistica – nucleare -astrofisica-)


– domande e risposte sulla inteligenza umana (-scienza dell’evoluzione umana,animale e vegetale, biochimica,chimica nucleare,genetica-)


– domande e risposte sulla inteligenza animale e vegetale ( evoluzione delle specie – adattamento delle specie – estinsione delle specie – scienze naturali – geotermia – vulcanologia – speleologia – )


Potremmo aggiungerne molti altri di spunti, ma crediamo che questi ai fini del comprendonio siano sufficenti!
A noi sono bastati, in quanto la scienza, la comunicazione (rete) e la veridicità delle  fonti, ci aiutano a capire e ci danno un panorama prospettico ed intradimensionale molto chiaro!

Un video recente fonte American museum & Natural history
Ogni stella, pianeta, e quasar visto nel film è possibile a causa della più completa mappa a quattro dimensioni del mondo dell’universo, l’Universo Atlas Digital che viene mantenuto e aggiornato dagli astrofisici presso il Museo Americano di Storia Naturale. Il nuovo film, realizzato dal Museo, è parte di una mostra, Visions of the Cosmos: Dal Ocean Lattea ad un Evolving Universe, al Rubin Museum of Art di Manhattan fino a maggio del 2010.

 ci fa riflettere molto su ciò che è macro e ciò che è micro e sulla loro interconnessione (questo ci riporta all’inizio del post)!
Ci fa vedere l’universo conosciuto a tutt’ora! Molto bello e molto subliminale in modo benefico a parer nostro!
Il messaggio che ci ritorna dopo averlo visionato è:

“NOI NON LASCEREMO MAI LA TERRA! SALVIAMOLA E PROTEGGIAMOLA! ENTRIAMO IN VERA SIMBIOSI CON IL MONDO ESISTENTE, INTERIORE ED ESTERIORE!
LA TERRA ATTUALMENTE E’ UNICA NELLA SUA SPECIE  IN TUTTO L’UNIVERSO CONOSCIUTO E QUESTO DEVE FARE RIFLETTERE!”

Inoltre, ritornando alla “OMEOSTASI”, dovremmo capire che possiamo essere in grado di controllare l’equilibrio biochimico del nostro corpo, in quanto siamo l’intelligenza che l’ho governa!