Puro metallo fuso:”L’ ADDIO” di Cosimo Azzaro grunge dark high metal!

 ———————————— E’ giusto ascoltarlo prima di leggere queste 2 righe di approfondimento!   Bene! Vi è piaciuto? A me tanto! Avevo dimenticato quanto intenso fu quel live, su l’allora comotvfree web tv, come pelle strappata via con forza, venne fuori questo pezzo,”L’ADDIO”, originario  scritto da Cosimo Azzaro e qui reinterpretato dal duo AZ&AT cioè Cosimo Azzaro & atcusugs (Maurizio Stabile). Bisogna unire i sensi  per percepire una interpretazione di un decennio fa dei stato d’animo di abbandono persistente di allora, che poi si accompagna in modo attuale alla rappresentazione di quello che poi è decadenza postindustriale! Calmatevi! Non inveite , pace frate’, pace!  

La Terra avvolta in una bolla colorata di aria vista dallo spazio.

Il 7 ottobre 2018, un astronauta a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) ha sparato questa foto mentre era in orbita ad un’altitudine di un ltre 250 miglia in Australia. La tonalità arancione che avvolge la Terra è conosciuto come  il riverbero notturno -diffuse fasci di luce che si estendono da 50 a 400 miglia nella nostra atmosfera. Il fenomeno si verifica in genere quando le molecole (principalmente azoto e ossigeno) sono energizzate dalle radiazioni ultraviolette (UV) dalla luce solare. Per rilasciare quell’energia, gli atomi nella bassa atmosfera si scontrano e perdono energia nella collisione. Il risultato è un airglow colorato. Airglow rivela alcuni dei meccanismi dei tratti superiori della nostra atmosfera. Può aiutare gli scienziati a conoscere il movimento delle particelle vicino all’interfaccia tra terra e spazio, comprese le is connessioni tra il  tempo atmosferico  e il tempo terrestre. I satelliti offrono un modo per studiare questa zona dinamica. Il satellite ICOS (Ionospheric Connection Explorer) della NASA aiuterà gli scienziati a … Continue reading

Maddalena Zotti Photography‎ Il pride sbarca a Como

Maddalena Zotti Photography‎ Il pride sbarca a Como https://www.facebook.com/maddalenaZotti83/ evento: Il pride sbarca a como Pubblico · Organizzato da Maddalena Zotti Photography  https://www.facebook.com/events/1987348481284030/ Dettagli evento: Maddalena Zotti Photography  “Si dice che se Maometto non va alla montagna, la montagna andrà da Maometto. Siamo nel mese del PRIDE , che come un onda di colori travolge diverse città italiane, tranne quella di Como. Mi sono domandata cosa poter fare per far si che anche la città in cui vivo respirasse quest’aria di colore? la risposta è stata : visto che sei una fotografa , porta attraverso il tuo modo di vedere il pride. Quindi ho deciso di portarlo a modo mio, attraverso la mia espressione di arte.”

5 Luglio “Independent’s webday!”:sostieni insieme a wikipedia!

Sostieni insieme a wikipedia         Copia&incolla dalla pagina ufficiale di wikipedia il loro comunicato integrale! Wikipedia:Comunicato 3 luglio 2018 Cara lettrice, caro lettore, Il 5 luglio 2018 il Parlamento europeo in seduta plenaria deciderà se accelerare l’approvazione della direttiva sul copyright. Tale direttiva, se promulgata, limiterà significativamente la libertà di Internet. Anziché aggiornare le leggi sul diritto d’autore in Europa per promuovere la partecipazione di tutti alla società dell’informazione, essa minaccia la libertà online e crea ostacoli all’accesso alla Rete imponendo nuove barriere, filtri e restrizioni. Se la proposta fosse approvata, potrebbe essere impossibile condividere un articolo di giornale sui social network o trovarlo su un motore di ricerca. Wikipedia stessa rischierebbe di chiudere. La proposta ha già incontrato la ferma disapprovazione di oltre 70 studiosi informatici, tra i quali il creatore del web Tim Berners-Lee (qui), 169 accademici (qui), 145 organizzazioni operanti nei campi dei diritti … Continue reading

Nasa news:corpo interstellare del sistema solare cambia traiettoria.

Corpo interstellare del sistema solare cambia traiettoria. ————————– Nulla di allarmante, solo la presa visione che fuori dalla Terra, intorno al sistema solare, è tutto un caos! Cosa già nota agli astronomied agli appassionati, ma con questa rivelazione il tutto diviene abbastanza reale, cioè che l’universo è un caos, corpi che si spingono, che si scontrano, che si tuffano nella propria stella, buchi neri che si fondono tra loro, l’energia gravitazionale che attraversa l’intero universo e tutto ciò che ci sta dentro, compreso noi, come una marea! Ultima notizia è  riferita ad un corpo interstellare che ha cambiato velocità e traiettoria, cosa normale per gli scienziati, ma poco tranquillizzante per tutti noi che navighiamo in questo piccolo globo blu chiamato Terra! Qui le dichiarazioni degli esperti: “Le nostre misurazioni di alta precisione della posizione di Oumuamua hanno rivelato che c’era qualcosa che influenzava il suo movimento oltre alle forze gravitazionali … Continue reading

Emily:”La giarrettiera” “2° video clip di “Giungla”! New song!

Emily:”La giarrettiera” “2° video clip di “Giungla”! Per chi comincia a conoscerla dall’ultimo album che ha realizzato, Emily riserva sempre un accurata dedizione alla musica, corposa, in questo caso soffice e piena allo stesso tempo,  la sua voce gioca con le note, salendo e scendendo di toni e semitoni, incuriosendo sempre di più l’ascoltatore, cioè noi! Si sente il jazz, si sente il soul, si sente il blues, si sente la buona musica che ti accarezza l’udito e poi  il cuore!   Il video è molto genuino, come l’artista è nella realtà, così la ritrovi nell’espressione della sua arte! Ascoltate con calma, seduti e rilassatevi, al resto ci pensa Emily con la sua voce e la sua musica! ——- Qui il secondo video clip di “Giungla”-“La giarrettiera”-: ——————————– Per approfondimenti sull’album “Giungla” qui il link! …………….

I 10 anni di tags di comotvfree

        I 10 anni di tags di comotvfree Il primo post, ricordo, fu su un blog su una vecchia piattaforma host che alcuni di voi certo ricorderanno, si chiamava “splinder“, nel 2005, l’anno dopo scopri blogger di google, allora mi trasferi lì, pur continuando a scrivere su splinder, intanto nasceva youtube, un animale strano allora, ricordo che nei primi mesi di vita di youtube, alcuni miei video balzavano ai primi posti,  ti davano la medaglia d’oro virtuale, ma non era mica difficile allora essere tra i più visti, ricordo che la comunity di youtube era composta da alcune centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo, poi espolse, qundi fate voi di quanto era facile! Con blogger scoprì l’arte magica dei tags, cosi dette parole chiave, che servivano agli algoritmi di google per essere indicizzato, trovato e messo in evidenza, divenne presto routine l’uso dei tags, … Continue reading